Passeggiata con Yoga (e caprette)

Giovedí 21 maggio, con Sabrine e Irene, Lelgio, Capriasca.

Gruppo uno: Ritrovo ore 13.30; rientro circa ore 16.30

Gruppo due: Ritrovo ora 15.00; rientro circa ore 18.00

Km 3.66, pendenza +272 m, tempo di sola andata circa 45 min 

Invece di andare al mare nei ponti di maggio, Sabrina Bassi vi porterà a scoprire i nostri bei sentieri per praticare immersi nella natura.

Ritrovo al parcheggio pubblico all’entrata del paese di Lelgio, Capriasca. https://goo.gl/maps/PYtRKyBY6p9U8vBC8

Partiremo a piedi da li per una camminata su semplici sentieri tra boschi di faggi e betulle che in circa 45 minuti ci porteranno in un luogo perfetto per fare una pratica di yoga con Irene Bongini. Dopo la pratica si rientrerà sempre a Lelgio.

Portatevi da bere, qualcosa da mettere a terra (una asciugamano o una coperta) per praticare, un cappellino e tanta voglia di condividere ma in sicurezza.

Sul percorso incontreremo una fattoria di capre grigie che produce e vende prodotti propri. Se volete approfittare ricordate di portare qualche soldo.

Per rispettare le norme ufficiale l’iscrizione è aperta a solo 4 persone (iscrizioni tramite il sito e l’app Mindbody). Se ci saranno molte adesioni vi sarà la possibilità di organizzare un secondo gruppo.

L’iscrizione é vincolante. Se non riuscite a venire vi preghiamo di cancellare la registrazione con almeno 24h di anticipo. In caso contrario l’uscita di sarà fatturata interamente.

Prezzo: 29 CHF, sconto del 10% per chi ha un abbonamento annuale

Irene:

Il mio primo incontro con lo Yoga è avvenuto nel 2010 e da allora questa pratica ha accompagnato ogni giorno della mia vita. Il tempo sul tappetino ma anche quello seduta in meditazione in “esplorazione” fanno parte della mia quotidianità. 

Dopo aver partecipato ad un seminario intensivo e trasformativo con il maestro spirituale Deepak Chopra ho deciso di frequentare il mio primo corso di formazione per insegnanti di yoga, completandolo l’anno successivo con Michela Montalbetti a Yoga Roof. Da allora ho continuato ad approfondire le mie conoscenze, studiando e formandomi con maestri internazionali quali Simon Park, Mark Stephens, Nico Luce e, più recentemente, Doug Keller con cui ho avuto modo di esplorare l’aspetto terapeutico dello yoga, orientandomi verso una pratica più profonda e sostenibile nel tempo.

Oltre al mio percorso yoga (hatha, vinyasa e yin), ho partecipato a formazioni in Thai yoga massage, ipnosi regressiva e tecniche di meditazione basate sull’antico testo Vijnana Bhairava Tantra. Sono appassionata di filosofie spirituali, antiche e moderne, che aiutano l’essere umano a riprendere contatto con la sua vera essenza e a vivere in modo più autentico, consapevole e profondo.

Le mie classi sono basate sul respiro e combinano libertà di movimento con allineamento e stabilità. Le radici da cui parto sono gli antichi insegnamenti filosofici dello Yoga, seguendo però le evoluzioni di questa pratica, che è “viva”, per rispondere meglio alle esigenze dello yogi moderno. 

Insegno sia in italiano che in inglese.

Foto: Alina Smit (www.alinasmit.com)

Sabrina: Amante della natura, dello sport all’aria aperta e con una forte passione per la montagna, da una decina d’anni pratico corsa in montagna dove le emozioni sono impagabili. Il connubio con lo yoga e la meditazione hanno aggiunto alle mie esperienze di esplorazione ancora piú intensitá che amo condividere e trasmettere a chi ha la curiositá di seguirmi.