Con Isabella Rondelli, domenica 6 Settembre, dalle 10.00 alle 11.45, Lugano Sud

Vieni a praticare insieme con Isabella la tua classe Detox After Summer per affrontare la nuova stagione con uno spirito piu’ leggero. Potrai praticare una sequenza appositamente pensata per aiutare i nostri organi nel loro naturale processo di disintossicazione tramite l’esecuzione delle asana che vi si rivolgono, una pratica significativa e potente per massaggiare il corpo dall’interno, al fine di potenziarne i naturali processi di rigenerazione.

Grazie all’esecuzione guidata di posture di torsione, piegamento, allungamento e flessione sarà possibile eseguire una delicata compressione degli organi che ci aiuterà a far circolare nuovamente libera e fluida la nostra energia interiore, lasciandoci alle spalle quei piccoli vizi estivi che ci siamo magari concessi in eccesso durante l’estate.

Il ruolo dell’eliminazione delle tossine dal corpo resta un processo di rigenerazione essenziale: più aiutiamo il nostro sistema digestivo a spostare i rifiuti che naturalmente produciamo, più il nostro intestino beneficerà dei nostri innati poteri di disintossicazione.

La sequenza di Hata Flow inizierà con una sessione di esercizi di respirazione e proseguirà con l’esecuzione di asana finalizzate a stimolare la digestione e la ghiandola tiroidea, a costruire la muscolatura e a far muovere i nostri organi interni.

Il respiro resterà focus della sequenza: ogni inspirazione guiderà l’ allungamento e ogni espirazione permetterà la compressione degli organi interni liberandoci di tutto ciò che non vogliamo e di cui non abbiamo bisogno.

Una sequenza finale di rilassamento guidato concluderà la pratica, per permetterci di consolidare, internamente, ogni stimolo acquisito.

Si invitano gli studenti a non mangiare entro le due ore, meglio se tre, antecedenti alla pratica, al fine di massimizzare i benefici della stessa.

Prezzo: 30 Fr.(10% di sconto per gli abbonati annuali)

Isa

Isabella:

Ho iniziato a coltivare la pratica yogica circa quindici anni fa, quando vivevo a Milano e cercavo un’attività fisica di approccio diverso rispetto ai precedenti sport intrapresi: cresciuta al mare e all’aria aperta ho avuto infatti la fortuna di poter sperimentare diverse discipline sportive quali la corsa, l’equitazione, la vela, la subacquea, la box ed il nuoto; frequentavo già corsi di pilates, ma percepivo l’esigenza di una conoscenza diversa del mio potenziale fisico ed emotivo. Il trasferimento a Roma nel 2009 ha determinato un radicale cambio di approccio alla disciplina grazie all’incontro con la Maestra di Yoga Patricia Pasinotti, insegnante di decennale esperienza e certificata Insegnante di Ashtanga Vinyasa Yoga dal Maestro David Swenson e con il suo Maestro Roberto Bocchi certificato Insegnante di Ashtanga Vinyasa Yoga dal Maestro Lino Miele: così l’approccio prevalentemente fisico alla disciplina dello Yoga si è trasformato completamente nella consapevolezza del potenziale esperenziale emerso dall’approfondimento della pratica millenaria nello studio quotidiano.

L’arrivo a Lugano nel 2013 è stato il punto di svolta che mi ha aperto una nuova opportunità e mi ha permesso di coltivare questo amore e consolidarlo all’interno della mia quotidianità: nel 2014 ho iniziato a studiare Power Yoga con il maestro Roberto Bocchi, ho completato il corso del Primo anno ed ora sono arrivata a frequentare il Quarto. Nel 2015 ho ottenuto la certificazione d’insegnante 200h Yoga Alliance. Nel 2017 ho iniziato e completato il Corso di insegnati di Hot Yoga Terapy Liv. 1 presso la Scuola FB di Milano Marittima, con il Maestro Boris Bazzani, nel 2018 ho iniziato il secondo anno di Corso Hot Yoga Terapy Liv.2, ho completato e ricevuto la certificazione per il corso nel 2019, superando l’esame finale, sono in attesa di ricevere la certificazione dello Yoga Alliance per le 500 ore di corso frequentato, nel Gennaio 2020 ho completato il corso insegnati di Yoga Nidra. Con assiduità partecipo mensilmente a workshop e ritiri di grandi Maestri come Lino Miele, David Swenson, Stewart Gilchrist, Cristina Finocchi, Manju Jois, Dr. Kausthub Desikachar, Elena Demartin e appena posso arrotolo il tappetino e viaggio per imparare e approcciare alle infinite conoscenze di questa meravigliosa disciplina: in ogni città in cui mi reco, vado in un nuovo centro Yoga e imparo, sempre. Lo yoga è per me fonte di amore, conoscenza ed esplorazione, interiore ed esteriore. È uno strumento di vita, un regalo che ho ricevuto incontrando persone piene d’amore che mi hanno comunicato, grazie alla loro passione, una via alternativa. Quando si riceve un regalo così bello è istintivo il desiderio di ricambiarlo e condividerlo, come io spero di fare insegnando e trasmettendo al mio prossimo l’esplorazione del sé che ogni asana ci racconta. Basta ascoltare il proprio respiro, in esso c’è la musica con cui il nostro cuore danza. La vita è bella, con lo yoga di più!

Foto: Alina Smit (www.alinasmit.com)

Clicca qui per aggiungere il proprio testo