Kundalini Prenatale-Gravidanza consapevole

Nuova lezione regolare di yoga prenatale con Susana Tavares, sabato, dalle 9.15 alle 10.30, Yoga Roof Lugano Sud.

Da sabato 9 novembre, inizia una nuova lezione regolare di yoga prenatale, ispirata al metodo Khalsa Way, creato da Gurmukh Kaur Kalsa negli anni 80. 

Incontrare lo yoga può essere un sostegno molto importante per la donna incinta, un aiuto per una gravidanza più serena, naturale e felice. E’ anche una bellissima e importante opportunità per trovare e collegarsi con altre donne incinte e condividere l’esperienza magica, unica e universale di diventare ed essere madre. 

La qualità della gravidanza determina in gran parte le caratteristiche mentali, psichiche e fisiche del nuovo essere umano: più la donna vive questi mesi con gioia, serenità e pace, più potrà dare alla luce un bimbo sano e sereno, con un maggior potenziale di pace e consapevolezza, un vero regalo per se stessa, per la famiglia e per il mondo.

Yoga e meditazione vengono utilizzati per sviluppare forza interiore, fiducia e saggezza in modo da permettere alla donna incinta di vivere il più possibile una gravidanza e una maternità sana e consapevole. In particolare, si utilizza questa antica saggezza per aiutare le donne a guarire il loro passato in modo da creare per i suoi figli una nuova vita, una nuova storia. 

Le lezioni sono dolci ma dinamiche, con tecniche di kundalini yoga adattate alla gravidanza. E’ una pratica potente e graziosa, disegnata per tutte le donne in qualsiasi stato di gravidanza. Ed è anche molto divertente!

I benefici sono tanti e importanti:

  • La pratica dello yoga accoglie le nuove esigenze del corpo: rinforza il pavimento pelvico, aumenta la flessibilità di anche e bacino e spina dorsale, equilibra il sistema endocrino, incrementa la circolazione, rinforza le gambe, migliora la respirazione.
  • Aiuta a elaborare le emozioni e paure intense, soprattutto quella del parto e del dolore.
  • La meditazione cambia la qualità dei pensieri, rende positiva e fiduciosa la donna nel potere della propria anima, e porta questa vibrazione elevante anche al bimbo.
  • Migliora la capacità di ascoltarsi, accogliendo il cambiamento e imparando a conoscere se stessa e il proprio figlio.
  • Insegna a respirare con consapevolezza, un aiuto fondamentale per vivere il parto con forza e fiducia. 
  • Sostiene la donna nella scoperta dell’immenso potere che ha, della propria natura divina, della capacità di dare la vita.

Nota:
Se già pratichi Kundalini Yoga, puoi continuare a farlo fino al 120° giorno di gravidanza; dopo questa data è meglio se fai solo lo yoga per la gravidanza. Se invece non hai mai praticato Kundalini Yoga, meglio iniziare da subito con lo yoga per la gravidanza. È bene comunque avere sempre conferma dal proprio medico o ginecologo che si possa praticare yoga.

Link Khalsa Way:https://www.khalsaway.com/our-story
Link Gurmukh: http://www.goldenbridgeyoga.com/gurmukhs-story/

Susana

KRI certified
Avvicinata allo Yoga e alle filosofie orientali durante il periodo universitario, presto ho cominciato
a proseguire la mia ricerca sul senso della vita e sulla spiritualità e a coltivare l’interesse per il
benessere fisico, psichico ed animico.
Dopo un periodo di lavoro intenso come dipendente di una multinazionale di consulenza aziendale
e una crisi biografica, ho deciso di diventare freelance ed ho iniziato, nel 2002, un processo
profondo verso l’auto-conoscenza, partendo da un periodo di “semi-eremitaggio” sopra le montagne
di Assisi, in Italia.
Il percorso ha compreso, oltre a diversi viaggi, un approfondimento, sia teorico che pratico, di varie
linee spirituali, dallo yoga allo sciamanesimo, fino all’esoterismo Cristiano e ai libri di Carlos
Castaneda, T. Dethlefsen, Rudiger Dahlke, A. Jodorowsky, Ekhart Tolle e Michael Brown, fra altri.
Ho iniziato a praticare regolarmente Kundalini Yoga nel 2005, ispirata dagli insegnamenti di
Gurmukh Kaur Khalsa, allieva diretta di Yogi Bhajan. Paralelamente, ho sviluppato il mio interesse
e conoscenze nell’ambito della respirazione consapevole, della mindfulness, della nutrizione sana e
della psicoterapia.
Nata a Lisbona, Portogallo, nonostante i miei tanti interesse, mi sono laureata in Economia.
Residente in Ticino dal 2006 e madre di due figli, sostengo la pratica ritualizzata e quotidiana dello
yoga, diffondo i suoi benefici anche in gravidanza e promuovo il parto naturale e consapevole.
Ho ottenuto la certificazione come insegnante di Yoga a Londra, nel 2017, dal Kundalini Research
Institute (KRI), sotto la guida di Gurmukh Kaur Kalsa e da allora sono membro dell’International
Kundalini Yoga Teacher’s Association (IKYTA).
Sono stata docente di Gestione Aziendale in ambito universitario e svolgo tuttora attività come
consulente e project manager in strategia aziendale e sostenibilità. Oltre ad insegnare regolamente
kundalini yoga, tengo vari tipi di workshop ed organizzo ritiri di yoga, meditazione, mindfulness e
detox. Sono anche amante delle passeggiate in montagna e praticante di jogging.
In generale, sono molto attiva ed entusiasta nella diffusione della salutogenesi e di tecniche con
potenziale per espandere la coscienza, sviluppare dignità umana, aumentare il senso di
responsabilità e, in generale, nello stimolare gli esseri umani ad intraprendere un ruolo più attivo
verso l’auto-conoscenza e l’auto-accettazione.
Per più informazioni consultare il sito www.susanadesousatavares.net.