LOTOOSHo avuto la fortuna di incontrar lo yoga grazie a mia madre, di ritorno da un suo viaggio in India.

Ne sono rimasta subito affascinata e ho avuto il desiderio di praticare con coscienza, intensità e curiosità questa straordinaria e potente disciplina.

Ashtanga Vinyasa Yoga è stata (ed è tuttora) la corrente che più mi ha catturata e affascinata; nutrivo il bisogno di “sentire” il mio corpo, di conoscerlo e rafforzarlo, mettendo al contempo alla prova la mia mente. Sentire e vivere il corpo attraverso i muscoli, le ossa, i nervi e tutti i suoi tessuti, è stato il punto di partenza per proseguire sempre più in profondità, fino ad arrivare agli strati più profondi e più sottili del mio essere.

Con pazienza, costanza, consapevolezza e fiducia continuo questo meraviglioso viaggio, che ha anche presentato momenti non sempre idilliaci; un viaggio che mi permette comunque, e con grandi benefici, di vivere e gestire al meglio la mia quotidianità.

Spinta dal desiderio di conoscere e approfondire questa disciplina millenaria, mi sono ritrovata a studiare in Canada – dove per un anno ho avuto la possibilità di studiare Yoga Terapia e Ashtanga Yoga – in Italia, Indonesia e Svizzera. E oggi sono infinitamente grata a tutti gli insegnanti e compagni di studi che ho incontrato lungo il cammino.

Non sono che agli inizi e con entusiasmo, curiosità e apertura proseguo con gioia e gratitudine questo percorso.

Formazione in Yoga Terapia presso la scuola Yoga Santé-Plus, Montréal. 350h riconosciuta dalla Federazione Internazionale di Yoga.

Teacher Training di Ashatanga Vinyasa Yoga serie intermedia, sotto la guida di Kristina Karitinou, Lugano.

Teacher Training di Ashtanga Vinyasa Yoga prima serie, sotto la guida di Manju Pattabhi Jois, Bologna.

Formazione insegnanti yoga presso la scuola Hari-Om, Alessandria. RYT-300h riconosciuta da Yoga Alliance.